Gen 082012
 
Le CENTRALI EOLICHE (Wind Farm)

Una centrale eolica o wind farm consente di sfruttare l’energia cinetica del vento per ottenere energia elettrica. Anche questo passaggio non avviene direttamente, ma richiede alcune trasformazioni prima che l’energia contenuta nelle masse d’aria che si spostano, possa divenire elettricità. Ma cos’è il vento? Il vento, in parole povere è lo spostamento di masse d’aria tra zone con diversa pressione. In pratica la terra cede Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Gen 062012
 
La CENTRALE IDROELETTRICA

Questo argomento è anche in versione: IO STUDIO Lo scopo di una centrale idroelettrica è quello di sfruttare l’energia idraulica contenuta dall’acqua per ottenere energia elettrica. Questo passaggio non avviene direttamente, ma richiede una serie di trasformazioni prima che l’energia contenuta potenzialmente dall’acqua possa divenire elettricità. Quale forma di ENERGIA sfruttiamo in una centrale idroelettrica? La costruzione di un bacino artificiale Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 302011
 
Le FORME e le FONTI di ENERGIA

Cos’è l’energia. Utilizziamo energia tutti i giorni, viviamo per mezzo dell’energia, ci nutriamo di energia, tutto ciò che conosciamo funziona per mezzo dell’energia in tutte le sue forme ed aspetti. Ma, cos’è l’energia. Vediamo di capire cosa si nasconde sotto una delle parole più utilizzate nel lessico corrente. Innanzitutto diciamo che la parola deriva dal greco energheia e assume il Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 302011
 
INTEL: processori ATOM per NetBook

Il gigante di Santa Clara, Intel, è riuscita a miniaturizzare ancora i processi costruttivi per i processori. Lo scopo è ovviamente creare processori sempre più piccoli, più potenti e che consumano meno energia. La serie Atom appena rilasciata sfrutta un processo di costruzione a 32 manometri che consente di incrementare le prestazioni del 28%, del 100% le prestazioni grafiche e Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 272011
 
APPLE iTV

I primi segnali erano venuti fuori dal libro su Steve Jobs scritto da Walter Isaacson, ma ora pare che questa voce di corridoio stia per diventare realtà. Un progetto su cui Jobs ha lavorato tantissimo e sul quale aveva dichiarato “finalmente ho trovato il modo per farla” riferendosi, ovviamente, al modo per rendere la TV intuitiva e semplice da utilizzare. Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 262011
 
STEVE JOBS è stato nominato per uno Speciale Grammy Awards

Steve Jobs, è stato nominato dalla Recording Academy quale vincitore per l’anno 2012 dello Special Merit Grammy Awards, progettato per riconoscere coloro che hanno apportato significativi contributi alla musica in aree particolari. La nomination è stata assegnata in seguito alla motivazione: “come ex amministratore delegato e co-fondatore di Apple, Steve Jobs ha contribuito a creare prodotti e tecnologie che hanno trasformato il Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 262011
 
Uso ALTERNATIVO dei CELLULARI

Tra le curiosità dal mondo che hanno caratterizzato questo natale 2011, quella che mi ha particolarmente colpito arriva dal Vietnam. Un negozio, Westcom Electronics, ha eretto davanti alle proprie vetrine un albero di natale realizzato con 2500 cellulari fuori uso. Mi è parso particolarmente interessante inserire questa curiosità perché è stata realizzata con intenti positivi oltre che di grande effetto. Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 192011
 
La nuova frontiera: i computer indossabili di Apple e Google

In un interessantissimo articolo il New York Times rivela che la prossima mossa dei colossi dell’elettronica Apple e Google sarà quella di realizzare dispositivi sempre connessi e indossabili. Google sta lavorando su prototipi che amplino le capacità degli smartphone con Android, mentre Apple avrebbe già in fase di sviluppo un dispositivo basato sul concetto di iPod, da indossare al polso grazie ad Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 162011
 
FUKUSHIMA: siamo davvero in pericolo?

Articolo scritto dagli alunni della 3I/2011 Federico Di Gaetano, Carola Bartilotti, Bruno Bonnici, Claudia Nipitella Prefazione a cura del prof. Betto Ancora una volta un interessante articolo scritto da uno studente della Dante Alighieri. Gli alunni si sono cimentati con un argomento di attualità ricco di incognite e di stupore di fronte alla catastrofe in uno dei posti sulla Terra Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 142011
 
iPAD sui voli American Airlines

E’ American Airlines la prima compagnia aerea ad aver avuto l’autorizzazione dalla Federal Aviation Administration per l’impiego di iPad in volo in sostituzione dei manuali e dei piani di volo. Scopo? Ridurre l’impatto ambientale e risparmiare carburante. L’approvazione arriva dopo una lunga fase di test. L’iPAD comporta una riduzione di peso da trasportare per i piloti, minore impatto ambientale non utilizzando Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 132011
 
PANNELLI: l'evoluzione tecnologica del legno

Prefazione a cura del prof. Betto Gli alti costi economici e soprattutto quelli in termini ambientali nello sfruttamento del legno per necessità edilizie e di arredo, hanno messo in crisi un sistema quale quello del mobile. Gli esperti del settore, consci dell’improponibilità di un processo industriale che, cozzava violentemente con necessità ambientali e ritmi biologici della natura, hanno dovuto rivedere Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 132011
 
Intel lavora su CPU a 14 nanometri

Intel sta lavorando alla produzione di chip per computer e cellulari di nuova generazione, con un processo di lavorazione a 14 nanometri (un miliardesimo di metro). La roadmap della società di Santa Clara prosegue senza soste. Attualmente il processo di lavorazione prevede la realizzazione di chip con un livello di miniaturizzazione pari a 22 nanometri (nm) impiegando i transistor tri-gate 3D, Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 102011
 
ARCHITETTURA ECOLOGICA

Architettura ecologica significa molte cose e per questo rischia di significare troppo poco. Una casa fatta con materiali naturali, che non danneggiano chi ci abita, che non sono pericolosi per chi li produce, per chi li mette in opera e per chi li deve smontare e abbandonare, è una casa ecologica. Fondamentale è anche l’eliminazione o la riduzione ai minimi Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 102011
 
LE BIO-ARCHITETTURE

I prodotti della ricerca nel campo edilizio sono tantissimi; alcuni hanno la fortuna di passare dallo stadio di prototipo alla realizzazione vera e propria, altri rimangono allo stadio di idea progettuale. Ma in ogni caso, ognuna di queste bio-innovazioni, rappresenta un tassello in avanti, che l’architettura compie nel suo avvicinarsi oltre che alle esigenze della committenza anche a quelle dell’ambiente. Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Dic 052011
 
SIRI, l'assistente vocale tutto fare

Apple sta spingendo i sistemi di interazione con i propri dispositivi ad un altro livello. Dopo l’esperienza touch dell’iPhone e dell’iPAD, sul nuovo iPhone4S fa la sua apparizione SIRI. Cos’é SIRI? E’ un nome che pare derivi dal norvegese e significa “consigliere bello e vittorioso” e rappresenta l’innovazione tecnologica più importante presente nel nuovo melafonino. Qualche tempo fa, Apple ha Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Nov 282011
 
WAZE, il primo GPS veramente social

Normalmente non parlo di programmi per non fare pubblicità a questo o quel produttore, ma da qualche giorno mi trovo ad utilizzare sul mio iPhone un programmino scaricato gratuitamente dall’Apple Store (costa oggi 0,79€) incuriosito dalla sua descrizione. Innanzitutto è un GPS, ossia un navigatore che attraverso una connessione satellitare, consente di raggiungere qualsiasi punto su di una mappa, purché Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Nov 272011
 
RICONOSCIMENTO 3D targato Apple

United States Patent and Trademark Office, l’ente americano che certifica i brevetti alle società, ha assegnato ad Apple il 3D object recognition, cioè una tecnologia di riconoscimento tridimensionale che supera di gran lunga il riconoscimento del volto già inclusa in applicazioni come Apple iPhoto o nelle fotocamere per iOS 5. Questa tecnologia include un dispositivo che permette di “costruire” un volto o Continua ad essere curioso, scopri di più […]

Nov 212011
 
La chiave di volta dell’energia: FUSIONE A FREDDO

Articolo scritto da un alunno della 3D/2012 Claudia Calanna, Francesco Trovato Manuncola La fusione nucleare fredda, detta comunemente fusione fredda o fusione a freddo, oppure nella forma inglese di cold fusion (CF) è un nome attribuito a reazioni di natura nucleare, che si produrrebbero a pressioni e a temperature molto minori di quelle necessarie per ottenere la fusione nucleare “calda”, per Continua ad essere curioso, scopri di più […]