Apr 152019
 
UNA LUCE DAL GRAFENE

Come era prevedibile, passano i giorni e i mesi e cominciano a vedersi i primi risultati, le prime applicazioni concrete del “wonder material“, il grafene. Per la prima volta un gruppo di ricerca della Columbia University, guidato da Young Duck Kim, è riuscito a realizzare una lampadina a base di grafene la cui luce viene generata da un filamento di Sii curioso, continua a leggere…

Apr 092019
 
FAI CLICK E LA TV NON C'E' PIU'

Il futuro delle tv e qui: ce lo presenta LG con il nuovo TV OLED R Signature un grande pannello da 65“ arrotolabile presentato come nuovo sistema audiovisivo con la sigla 65R9. Si tratta di un innovativo sistema capace di cambiare forma perché lo schermo scompare all’interno di una scatola che contiene anche un potente sistema audio. Già l’anno scorso Sii curioso, continua a leggere…

Apr 042019
 
LUCY L'ELIOSTATO INTELLIGENTE

Che gli eliostati potessero servire anche per illuminare gli spazi chiusi, è l’originalissima e vincente idea venuta agli ideatori di Solenica, una start Up tutta italiana che ha realizzato il progetto Lucy. L’idea è semplicissima, quella di una di uno specchio smart capace di riflettere la luce del sole all’interno degli appartamenti in modo tale da procurare una sufficiente illuminazione Sii curioso, continua a leggere…

Mar 252019
 
UNA TURBINA CHE CATTURA I TIFONI

A causa dei cambiamenti climatici dovuti allo smog, alle emissioni di CO2 nell’atmosfera, i fenomeni atmosferici stanno diventando sempre più violenti e intensi. Normalmente, a causa della differenza di temperatura tra l’acqua e l’aria, si sviluppano grandi vortici d’aria che prendono il nome di uragani se si sviluppano sull’Oceano Atlantico, o tifoni se, invece, si sviluppano sull’Oceano Pacifico. L’idea di Sii curioso, continua a leggere…

Mar 202019
 
PROVE DI PUBBLICITA'

Ebbene si, anche per noi è giunta l’ora delle sponsorizzazioni. Dopo sei anni di duro lavoro e di crescite come contenuti e visitatori, Educazionetecnica inizia una nuova era in cui in maniera oculata e discreta cerca di monetizzare questo immenso patrimonio fornito gratuitamente ad una vastissima comunità. Purtroppo il tempo è sempre di meno a causa dei tanti impegni e Sii curioso, continua a leggere…

Mar 172019
 
LA PRIMA "UNITY" NELLO SPAZIO

Forse l’era dei viaggi spaziali è veramente iniziata. Virgin Galactic, la società fondata dal miliardario britannico Richard Branson, proprietario della Virgin, ha completato con successo il quinto volo orbitale con la sua navicella Unity. Si tratta di un mezzo spaziale Innovativo, che decolla dalla terra come un aereo portandosi, agganciata, la navicella spaziale Unity. Il mezzo, una volta arrivato negli Sii curioso, continua a leggere…

Mar 112019
 
LA QUINTA ESSENZA DI HYPERLOOP

Sembra arrivare direttamente da un film di fantascienza la quinta incarnazione, quella finalmente visibile, in scala reale e tangibile, tra i vari prototipi finora ipotizzati negli avveniristici rendering, della capsula del treno superveloce Hyperloop. Tutto è straordinario ed incredibile in questo modernissimo, si fa difficoltà a chiamarlo treno, nuovo sistema di trasporto. Dal progetto, ai materiali, al design. Come gli Sii curioso, continua a leggere…

Mar 012019
 
CORADIA ILINT IL TRENO A IDROGENO

Anche il trasporto su rotaia comincia ad aggiornarsi nella visione smart ed eco-compatibile come già accaduto per quanto riguarda le autovetture. Infatti, dal 1 marzo in Italia sono a partiti gli eco bonus e l’eco-tassa per favorire il cambiamento in direzione di autovetture meno inquinanti dell’intero parco auto nazionale. Come dicevo, anche il trasporto ferroviario grazie alla francese Alstom, sta Sii curioso, continua a leggere…

Mar 012019
 
GREENARY LA CASA INTORNO ALL'ALBERO

Rispetto dell’ambiente, biocompatibilità, soluzioni green per l’architettura, case smart, sono oramai i temi che ritroviamo sempre più spesso quando si parla di architettura. Ma la richiesta è sempre più quella di una città a dimensione d’uomo, in cui la natura ne diventa parte, non è viene esclusa. Nasce proprio da quest’idea il progetto di Carlo Ratti e Associati denominato Greenary, una Sii curioso, continua a leggere…

Feb 252019
 
LO SPECCHIO PIU' SMART DEL REAME

Che l’Internet delle cose (IOT), la tecnologia e la digitalizzazione sia ormai pervasiva, circondandoci e avvolgendoci ovunque, è un dato di fatto, ma a volte anche questa consapevolezza non ci sottrae allo stupore nel vedere e nel constatare in quanti ambiti e in quanti oggetti questa possa essere integrata. L’ultima innovazione in campo digitale e dell’intelligenza artificiale, è stata presentata Sii curioso, continua a leggere…

Feb 202019
 
CERCHI NEL CERCHIO

CERCHI NEL CERCHIO Dati CERCHI concentrici distanti 2 quadretti o quanto indicato dal docente CONSEGNE: Consegna 1 CERCHI NEL CERCHIO Digit ESEGUI LE CONSEGNE 1 E 2 IN DIGITALE USANDO IL CAD DIFFICOLTA’ e CLASSE: Livello Classe STRUMENTI NECESSARI: DESCRIZIONE: usando un foglio a quadri dal quadernone, effettuiamo la sua squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella Sii curioso, continua a leggere…

Feb 202019
 
CORE HOUSE LA CASA GALLEGGIANTE

L’inquinamento e l’uso non oculato delle risorse sta causando fenomeni sempre più estremi per cui sentiamo parlare e vediamo sui TG di inondazioni, terremoti, violenti temporali che flagellano il pianeta. Inoltre, l’altissimo inquinamento dovuto alle sostanze utilizzate e riversate nell’ambiente, una per tutti la plastica, sta rendendo le coscienze sempre più attente al problema e sempre più spesso ci imbattiamo Sii curioso, continua a leggere…

Feb 132019
 
SOLUZIONI SMART PER L'ARCHITETTURA

Infinite soluzioni in campo architettonico proposte per rendere le case del futuro non solo meno energivore, ma soprattutto più smart e piacevoli da vivere. Alla prima edizione del Klimahouse Startup Award, moltissime startup, hanno proposto idee e progetti per la casa smart del futuro, vediamone qualcuna. LA MATTONELLA ELETTRICA DI VERANU Le soluzioni ideate sono moltissime e tutte di grande Sii curioso, continua a leggere…

Feb 102019
 
FUSIONE NUCLEARE: DOVE SIAMO?

Produrre energia elettrica attraverso l’uso del nucleare è ormai noto che, può avvenire attraverso due diversi processi conosciuti come fissione nucleare, ossia la rottura di un atomo pesante in due più leggeri o attraverso la fusione nucleare di due atomi leggeri per formarne uno più pesante. Il processo sfruttato all’interno di tutte le centrali oggi esistenti è quello di fissione Sii curioso, continua a leggere…

Feb 072019
 
COME ESTRARRE ACQUA DALL'ARIA

Il problema idrico mondiale è sicuramente una delle sfide maggiori per i paesi sviluppati. 2,1 miliardi di persone al mondo attualmente non hanno accesso all’acqua potabile con le gravi conseguenze sia igieniche che sanitarie. La situazione mondiale pare non stia migliorando, anzi la crisi idrica ha colpito anche paesi precedentemente non coinvolti in questa problematica allargando il problema. Riuscire a Sii curioso, continua a leggere…

Feb 062019
 
ERVIS, IL SOGNO DI UN BAMBINO

A volte le idee migliori vengono per caso, a volte sono provocate da azioni o fatti reali, altre vengono dalla fantasia dei bambini. È questo il caso di Haaziq Kazi un bambino indiano di appena 12 anni che ha ideato una superbarca smart capace, nella sua visione, di ripulire il mare dalle tonnellate di plastica che vi finiscono per mano Sii curioso, continua a leggere…

Feb 052019
 
IL PASSAPORTO O LA TUA FACCIA?

I sistemi di riconoscimento biometrici, sono dei sistemi informatici oramai molto sviluppati che consentono di riconoscere con assoluta precisione una persona rispetto, invece, alla semplice analisi fatta dall’occhio umano. Per fare un esempio, alcuni smartphone, già oggi, riconoscono il proprietario semplicemente avvicinando il volto al terminale oppure poggiando il dito sullo schermo per riconoscere la conformazione della sua impronta digitale. Sii curioso, continua a leggere…

Feb 042019
 
UN MATERIALE DALLE 1000 FACCE

I nuovi materiali, soprattutto quelli compositi, stanno aprendo strade mai esplorate in tantissimi ambiti soprattutto quello spaziale. Arriva infatti, dalla NASA dei laboratori JPL l’ultimo ritrovato in fatto di nuovi materiali. Si tratta di una sorta di rete composta da tanti pezzettini di metallo lucido uniti tra di loro a formare un tessuto unico quasi come la vestizione protettiva dei Sii curioso, continua a leggere…