Disegno

Disegno è tecniche, strumenti, tutorial e storia del disegno tecnico.

COSTRUZIONE di un QUADRATO dato il lato

COSTRUZIONE di un QUADRATO dato il lato

DESCRIZIONE: Strumenti da Disegno: foglio F4 liscio gr.220, matita HB/2, squadrette, riga e compasso. Livello: classi seconde. Difficoltà: media. Descrizione: usando un foglio dall’album da disegno, effettuiamo la squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le esercitazioni della scheda sopra. PROCEDURA OPERATIVA: posizionando il foglio in orizzontale (ossia con il lato lungo verso di noi), procediamo nel seguente modo: partiamo da quanto realizzato nella tavola n.2 ossia nell’esercizio per la costruzione della PERPENDICOLARE all’ESTREMO di un Continua…

DIVISIONE ANGOLO RETTO in 3 PARTI UGUALI

DIVISIONE ANGOLO RETTO in 3 PARTI UGUALI

DESCRIZIONE: Strumenti da Disegno: foglio F4 liscio gr.220, matita HB/2, squadrette, riga e compasso. Livello: classi seconde. Difficoltà: media. Descrizione: usando un foglio dall’album da disegno, effettuiamo la squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le esercitazioni della scheda sopra. PROCEDURA OPERATIVA: posizionando il foglio in orizzontale (ossia con il lato lungo verso di noi), procediamo nel seguente modo: partiamo da quanto realizzato nella tavola n.2 ossia nell’esercizio per la costruzione della PERPENDICOLARE Continua…

BISETTRICE di un ANGOLO

BISETTRICE di un ANGOLO

DESCRIZIONE: Strumenti da Disegno: foglio F4 liscio gr.220, matita HB/2, squadrette, riga e compasso. Livello: classi seconde. Difficoltà: media. Descrizione: usando un foglio dall’album da disegno, effettuiamo la squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le esercitazioni della scheda sopra. PROCEDURA OPERATIVA: posizionando il foglio in orizzontale (ossia con il lato lungo verso di noi), procediamo nel seguente modo: tracciare una retta orizzontale “r” per tutta la lunghezza del foglio, avendo cura di Continua…

PERPENDICOLARE a un ESTREMO di un SEGMENTO

PERPENDICOLARE a un ESTREMO di un SEGMENTO

DESCRIZIONE: Strumenti da Disegno: foglio F4 liscio gr.220, matita HB/2, squadrette, riga e compasso. Livello: classi seconde. Difficoltà: bassa. Descrizione: usando un foglio dall’album da disegno, effettuiamo la squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le esercitazioni della scheda sopra. PROCEDURA OPERATIVA: posizionando il foglio in orizzontale (ossia con il lato lungo verso di noi), procediamo nel seguente modo: tracciare una retta orizzontale “r” per tutta la lunghezza del foglio, avendo cura di Continua…

LINEE PERPENDICOLARI

LINEE PERPENDICOLARI

DESCRIZIONE: Strumenti da Disegno: foglio a quadri da 4 mm, matita HB/2, squadrette o righello. Livello: classi prime. Difficoltà: medio/bassa. Descrizione: usando un foglio a quadri dal quadernone, effettuiamo la sua squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le esercitazioni delle 2 schede sopra. PROCEDURA OPERATIVA: posizionando il foglio in verticale (ossia con il lato corto verso di noi) e i fori a sinistra, procediamo nel seguente modo: è importante notare Continua…

PERPENDICOLARE al PUNTO MEDIO di un SEGMENTO

PERPENDICOLARE al PUNTO MEDIO di un SEGMENTO

DESCRIZIONE: Strumenti da Disegno: foglio F4 liscio gr.220, matita HB/2, squadrette, riga e compasso. Livello: classi seconde. Difficoltà: bassa. Descrizione: usando un foglio dall’album da disegno, effettuiamo la squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le esercitazioni della scheda sopra. PROCEDURA OPERATIVA: posizionando il foglio in orizzontale (ossia con il lato lungo verso di noi), procediamo nel seguente modo: tracciare una linea orizzontale “r” che taglia in due parti uguali Continua…

SQUADRATURA DEL FOGLIO DA DISEGNO: proiezioni ortogonali

SQUADRATURA DEL FOGLIO DA DISEGNO: proiezioni ortogonali

Strumenti da Disegno: foglio da disegno liscio formato F4 da 220 grammi, matita HB/2 o Stabilo nera, squadrette, righello, normografo. Livello: classi seconde e terze. Difficoltà: bassa. Descrizione: usando un foglio dall’album da disegno in formato F4, procediamo alla realizzazione della squadratura qui sopra (clicca sull’illustrazione per ingrandirla e stamparla). E’ importante che nessuna linea venga tracciata a mano libera ma sempre avendo cura di usare le squadrette. Procedura operativa: posizionando il foglio in orizzontale (ossia con Continua…

LINEE ORIZZONTALI

LINEE ORIZZONTALI

DESCRIZIONE: Strumenti da Disegno: foglio a quadri da 4 mm, matita HB/2, squadrette o righello. Livello: classi prime. Difficoltà: bassa. Descrizione: usando un foglio a quadri dal quadernone, effettuiamo la sua squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le esercitazioni delle 2 schede sopra. PROCEDURA OPERATIVA: posizionando il foglio in verticale (ossia con il lato corto verso di noi) e i fori a sinistra, procediamo nel seguente modo: partendo dall’alto Continua…

LINEE VERTICALI

LINEE VERTICALI

DESCRIZIONE: Strumenti da Disegno: foglio a quadri da 4 mm, matita HB/2, squadrette o righello. Livello: classi prime. Difficoltà: medio/bassa. Descrizione: usando un foglio a quadri dal quadernone, effettuiamo la sua squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le esercitazioni delle 2 schede sopra. PROCEDURA OPERATIVA: posizionando il foglio in verticale (ossia con il lato corto verso di noi) e i fori a sinistra, procediamo nel seguente modo: partendo Continua…

SQUADRATURA DEL FOGLIO DA DISEGNO: classi seconde

SQUADRATURA DEL FOGLIO DA DISEGNO: classi seconde

Strumenti da Disegno: foglio da disegno liscio formato F4 da 220 grammi, matita HB/2 o Stabilo nera, squadrette, righello, normografo. Livello: classi seconde. Difficoltà: bassa. Descrizione: usando un foglio dall’album da disegno in formato F4, procediamo alla realizzazione della squadratura qui a lato (clicca sull’illustrazione per ingrandirla e stamparla). E’ importante che nessuna linea venga tracciata a mano libera ma sempre avendo cura di usare le squadrette. Procedura operativa: posizionando il foglio in orizzontale (ossia con Continua…

SQUADRATURA DEL FOGLIO DA DISEGNO: classi prime

SQUADRATURA DEL FOGLIO DA DISEGNO: classi prime

Strumenti da Disegno: foglio a quadretti 4mm con fori, matita HB/2 o Stabilo nera, squadrette, righello, normografo. Livello: classi prime. Difficoltà: bassa. Descrizione: usando un foglio a quadretti per quaderno ad anelli (meglio se con rinforzo laterale per evitare che si strappi), procediamo alla realizzazione della squadratura qui a lato (clicca sull’illustrazione per ingrandirla e stamparla). E’ importante che nessuna linea venga tracciata a mano libera ma sempre avendo cura Continua…

CURVILINEI

CURVILINEI

Con il termine Curvilineo, si intende uno strumento di forma irregolare adatto a tracciare curve ellittiche, paraboliche o libere. La loro comparsa è da far risalire al ‘600 come accessorio da disegno ed erano realizzati in legno duro o avorio. Solo nell‘800 i curvilinei acquisirono un carattere industriale; i primi furono realizzati dalla Stanley nel 1860 in legno, in alluminio e poi in celluloide. Solo nel secolo scorso, i curvilinei furono realizzati Continua…

Le ASSONOMETRIE

Le ASSONOMETRIE

Il nome Assonometria deriva dal greco áxon (asse) e métro (misura); si tratta di un sistema di rappresentazione grafico geometrico basato sulla rappresentazione tridimensionale di un oggetto avendo cura di misurare le sue dimensioni su tre assi disposti tra di loro ortogonalmente. QUALCHE CENNO STORICO L’assonometria fu utilizzata per la prima volta come strumento da disegno dal francese Gaspard Monge alla fine del Settecento e a lui, ovviamente, si attribuisce tale innovazione nel campo Continua…

RIGA e RIGHELLO

RIGA e RIGHELLO

La riga è uno strumento antico, utilizzato sin dall’albore dei tempi per la tracciatura di linee rette e per la misurazione. Fu proprio in Mesopotamia che, per la prima volta la superficie della riga fu dotata di divisioni regolari per la misura di lunghezze. E’ diventato lo strumento basilare nel disegno tecnico utilizzato da professionisti quali architetti, designer e progettisti. La riga poteva essere libera o fissata al supporto da Continua…

PROIEZIONI ORTOGONALI

PROIEZIONI ORTOGONALI

Le Proiezioni Ortogonali sono una tecnica di rappresentazione che consente di visualizzare un oggetto anche tridimensionale sul piano bidimensionale (il foglio da disegno). Si tratta di proiettare secondo tre punti di vista lo stesso oggetto, ortogonalmente (perpendicolarmente) a tre diversi piani, ottenendo così tre diverse viste, una dall’alto chiamata pianta, una frontale chiamata prospetto e una laterale chiamata profilo. E’ una tecnica di disegno abbastanza antica, nasce ad opera di Continua…

La GOMMA per cancellare

La GOMMA per cancellare

La gomma per cancellare è uno strumento essenziale per il disegno. E’ realizzata in gomma naturale o sintetica ed ha la funzione di rimuovere meccanicamente attraverso lo strofinio, inchiostri o tratti di grafite dal foglio da disegno o da altri supporti per scrittura. La parola gomma deriva dal termine tardo latino gumma, che ha origine dal greco kómmi che a sua volta ha origini dalla parola egiziana kami. UN PO’ Continua…

RAPIDOGHAPH molto più di una penna

RAPIDOGHAPH molto più di una penna

Per la serie di articoli che pian piano ci stanno facendo scoprire i tanti attrezzi che utilizzano i professionisti del disegno, oggi parleremo di quello più tecnico di tutti: il Rapidograph. Come dice il nome stesso, Rapidograph altro non è che una “penna rapida”, nel senso in cui il suo segno è sempre preciso, uniforme e continuo consentendo rapidamente di tracciare linee, curve, segmenti o quant’altro il professionista si trova Continua…

TECNIGRAFO l'ultimo passo prima del computer

TECNIGRAFO l’ultimo passo prima del computer

Il tecnigrafo è il piano da disegno utilizzato da architetti, geometri e studi di progettazione prima dell’avvento della computer grafica. Il tecnigrafo è un grande piano di lavoro assolutamente privo di asperità su cui sono montate una coppia di squadre, fissate tra di loro perpendicolarmente e montate su di un goniometro meccanico che ne consente la rotazione. La coppia di squadre, assiste il disegnatore consentendogli di tracciare rette parallele in Continua…