Nov 042020
 
RACCORDO CON BISETTRICE
Dati LUNGHEZZA SEGMENTI 12cm o secondo indicazione del docente
RAGGIO PRIMO RACCORDO 5cm o secondo indicazione del docente
  RAGGIO PRIMO RACCORDO 8cm o secondo indicazione del docente
CONSEGNE:
Consegna 1 Esegui la costruzione geometrica come spiegato nel tutorial
Digit Esegui le consegne in digitale utilizzando il CAD
DIFFICOLTA’ e CLASSE:
Livello Classe
STRUMENTI NECESSARI:
DESCRIZIONE:

Prima di iniziare, pulisci il piano di lavoro e gli strumenti da disegno. Usando un foglio F4 liscio, effettua la sua squadratura secondo lo schema appreso (vedi SQUADRATURA). Utilizzeremo l’area da disegno (quella gialla) per realizzare le consegne.

FIGURA DI RIFERIMENTO:

Clicca per ingrandire

PROCEDURA OPERATIVA

posizionando il foglio in orizzontale (ossia con il lato lungo verso di noi), procediamo nel seguente modo:

Step #1 – tracciamo due semirette comunque direzionate r ed s che si incontrano in un punto che chiameremo P; individuiamo su di esse due segmenti di lunghezza data;

Step #2 – per far ciò, puntiamo il compasso su P con apertura uguale alla lunghezza dei segmenti; tracciamo un arco che intersecherà la semiretta r in un punto A e la semiretta s in un punto B;

Step #3 – adesso, puntiamo il compasso in A e con apertura A-P, tracciamo un arco di circa 180°;

Step #4 – allo stesso modo puntiamo il compasso in B e con la stessa apertura tracciamo l’arco opposto; i due archi si intersecheranno in un punto che chiameremo 1;

Step #5 – uniamo adesso il punto P con il punto 1 e tracciamo un’altra semiretta che sarà la bisettrice dell’angolo formato dai due segmenti A-P e B-P;

Step #6 – individuiamo sulla bisettrice a partire da P, un punto J che sarà il centro di rotazione del nostro raccordo; puntiamo il compasso in P e con apertura P-J tracciamo un arco come nell’immagine;

Step #7 – allo stesso modo, con la stessa apertura, puntiamo il compasso in J e disegniamo l’arco opposto;

Step #8 – i due archi si intersecheranno nei punti 2 e 3. Con un righello uniamo questi due punti che intersecheranno la retta r in un punto C e la retta s in un punto D;

Step #9 – puntiamo il compasso in J e con apertura J-C oppure J-D tracciamo il raccordo tra i due segmenti A-P e B-P;

Step #10 – allo stesso modo individuiamo sulla bisettrice un altro punto K ad una distanza data e ripetiamo la procedura utilizzata dal punto J; puntiamo il compasso in P e con apertura P-K tracciamo un arco come nell’immagine;

Step #11 – allo stesso modo puntiamo il compasso in K e con la stessa apertura tracciamo l’arco opposto;

Step #12 – i due archi si intersecheranno nei punti 4 e 5; con un righello, come prima, uniamo questi due punti;

Step #13 – la loro congiungente intersecherà la retta r nel punto E e la retta s nel punto F; ricalcando la procedura effettuata per il primo raccordo, puntiamo il compasso in K e con apertura K-E oppure K-F disegniamo il secondo raccordo tra i due segmenti A-P e B-P;

Ricordo che le linee colorate di rosso sono quelle che vanno rinforzate nel disegno.

TUTORIAL VIDEO

Seguici e mettici “like”: