Lug 202013
 

lg-chem-truly-flexible-oled-prototypes-img_assist-350x232Nel mese di febbraio la LG Chem ha sviluppato il primo pannello luminoso OLED anche flessibile. L’inizio della sua produzione era previsto per luglio 2013 ma a causa di alcuni ritardi questa non inizierà prima di settembre 2013.

La società ha annunciato di ester giunta alla realizzazione di questi innovativi pannelli basandosi su di un nuovo materiale plastico (polyamide transparente) capace di emettere luce OLED. La definizione Plastic Film type Truly-Flexible OLED Panels utilizzata da LG Chem per indicare questi nuovi pannelli, si riferisce a questa nuova miscela plastica molto più flessibile dei pennelli vetro metallo utilizzati fino ad ora.

lg-chem-truly-flexible-oled-prototypes-2-img_assist-350x232Gli obiettivi della compagnia sono quelli di arrivare a una produzione di massa di questi pannelli entro il primo quarto del 2015. I nuovi pannelli sono ancora più leggeri di quelli attuali (sono spessi soltanto 0,33 millimetri e pesano al di sotto di 8 grammi). Vedremo quale applicazione pratica avranno questi nuovi pannelli luminosi supersottili.

Articoli1

Seguici e mettici “like”: