Set 022012
 

Strumenti da Disegno: foglio da disegno liscio formato F4 da 220 grammi, matita HB/2 o Stabilo nera, squadretterighellonormografo.

Livello: classi seconde e terze.

Difficoltà: bassa.

Descrizione: usando un foglio dall’album da disegno in formato F4, procediamo alla realizzazione della squadratura qui sopra (clicca sull’illustrazione per ingrandirla e stamparla). E’ importante che nessuna linea venga tracciata a mano libera ma sempre avendo cura di usare le squadrette.

Procedura operativa: posizionando il foglio in orizzontale (ossia con il lato lungo verso di noi), procediamo nel seguente modo:

  • partendo dal lato sinistro del foglio tracciamo (col righello e la squadretta grande) una prima linea verticale per l’intera lunghezza del foglio distante dal bordo 3,5 centimetri.

  • allo stesso modo, nella parte bassa del foglio, ossia quella più vicina a noi, tracciamo una linea orizzontale anche questa per l’intera lunghezza del foglio, distante dal bordo inferiore esattamente 1,5 centimentri.

  • ora procediamo a dividere l’area centrale da disegno in 4 parti uguali; misurando la lunghezza in verticale dell’area da disegno (22,5 cm), procediamo a dividerla in 2 parti uguali da 11,25 cm e tracciamo una linea in orizzontale come nella figura sotto.

  • allo stesso modo misuriamo la lunghezza in orizzontale dell’area da disegno (29,5 cm) e dividiamola in 2 parti uguali 14,75 cm e tracciamo una linea in verticale come nella figura sotto.

Abbiamo così diviso il foglio in 4 parti operative distinte.

  • Per completare l’elaborato non bisogna dimenticare di inserire con il normografo le sigle corrispondenti.
  1. nell’area in basso a sinistra le lettere P.O. che stanno per Piano Orizzontale;
  2. nell’area in alto a sinistra le lettere P.V. che stanno per Piano Verticale;
  3. nell’area in alto a destra le lettere P.L. che stanno per Piano Laterale;
  4. sulla linea centrale le lettere L. e T. che stanno per Linea di Terra.