Ott 202019
 
e-PALETTE IL BUS OLIMPICO

Tokyo, la capitale giapponese, sarà sede dei giochi Olimpici e Paraolimpici del 2020 e già la città si sta organizzando per affrontare i grandi problemi di mobilità. All’interno del Villaggio Olimpico, gli atleti si potranno spostare attraverso una versione di piccolo bus riveduta da Toyota specificatamente per l’occasione. Si chiamerà e-Palette ed è il primo veicolo progettato dalla casa automobilistica giapponese per il Sii curioso, continua a leggere…

Ott 202019
 
UNA BARCA DALLA STAMPA IN 3D

La stampa 3D è sicuramente una nuova tecnologia che sta prendendo sempre più piede in ogni ambito delle attività umane. Grandi successi sono già stati ottenuti in campo medico, chirurgico, delle costruzioni e oggettistica in genere. Si realizzano oggetti, casa, uffici, esoscheletri e i campi di applicazione crescono ogni giorno. Arriva, appunto, dagli Stati Uniti, dall’università del Maine la realizzazione Sii curioso, continua a leggere…

Set 282019
 
ELETTRICO VS IDROGENO

Si parla sempre più di mobilità, di sostenibilità, di rispetto dell’ambiente e anche le nazioni stanno agendo in questa direzione, soprattutto la Comunità Europea con una serie di interventi volti a limitare al massimo e nel modo più rapido possibile, fenomeni inquinanti. Diverse sono le tecnologie in ballo per poter sostituire il motore endotermico a benzina o gasolio per intenderci. Sii curioso, continua a leggere…

Set 192019
 
GIPAVE, L'ASFALTO AL GRAFENE

Spesso veniamo informati dei media sulle condizioni non proprio ottimali delle nostre strade. Buche, manto stradale non idoneo alla carrabilità, cedimenti. Da anni si cerca una soluzione al problema utilizzando nuove miscele di asfalto capaci di resistere sempre di più all’usura, all’azione degli agenti atmosferici e a tutte quelle azioni meccaniche che tendono a modificarne la condizione iniziale. Forse la Sii curioso, continua a leggere…

Set 112019
 
BUON COMPLEANNO. SONO 8

Sembra ieri invece sono passati ben 8 anni da quando è iniziata questa avventura e molta acqua è passata sotto i ponti. Questo sito da piccola pagina con poche informazioni si è trasformato in un portale vero e proprio della Tecnologia, consultato quotidianamente da migliaia di persone e da oggi legato a tanti altri utenti attraverso i social network quali Sii curioso, continua a leggere…

Set 042019
 
ANNO SCOLASTICO 2019-20

Ci siamo. Riparte la scuola con il suo carico di aspettative, ansie, libri, quaderni, zaini. Classi ed esperienze nuove; per alcuni professori e compagni diversi; e le domande sempre le stesse: come sarà la mia classe? E i miei compagni? Sarò all’altezza delle aspettative? Ma non saranno troppo difficili le materie quest’anno? Le risposte arriveranno solo in corso d’opera, però, Sii curioso, continua a leggere…

Ago 282019
 
BACK TO SCHOOL: I LIBRI DI TESTO

Ci siamo quasi, tra poco riaprono le scuole e riparte la corsa all’acquisto di grembiuli, cartelle, astucci e soprattutto i libri😱, la voce più consistente e costosa dell’intero budget. Mamma, nonne, zii, parenti stretti e meno stretti, si attivano tutti alla ricerca di una soluzione che consenta di risparmiare su questo costo. Libri usati dal fratello o dal cugino l’anno Sii curioso, continua a leggere…

Ago 112019
 
UN MONDO DI EMOJI 👍😍🤪😱🤣💩

Oramai le conosciamo tutti, sono entrate a far parte della nostra vita, ci rappresentano in qualche caso e comunque ci consentono di comunicare in maniera divertente e molto molto rapida. Ogni anno puntualmente se ne aggiungono di nuove, legate al contesto, alla realtà, a tutto quanto ci circonda e in poco tempo impariamo ad utilizzarle come strumenti di comunicazione. Sto Sii curioso, continua a leggere…

Lug 092019
 
AUTOCOSCIENZA ROBOTICA

I robot finora realizzati, non sono stati altro che macchine in grado di eseguire operazioni rigide, sempre uguali, programmate attraverso software da esseri umani. Il loro scopo era quello di semplificare il lavoro soprattutto in azioni ripetitive e stancanti, ma che richiedono grande precisione. Nessun robot, finora, è stato in grado di auto percepirsi, cioè di imparare, di avere coscienza Sii curioso, continua a leggere…

Lug 012019
 
NXT IL PRIMO MEZZO MODULARE A GUIDA AUTONOMA

Di veicoli a guida autonoma abbiamo parlato spesso, come anche delle differenti soluzioni di auto elettriche e di tipologie di batterie in grado di alimentarle. Le novità, in questo caso, presentate dalla casa automobilistica svedese Scania, famosa per i veicoli di grossa taglia come camion e autobus è quella di un mezzo a guida autonoma molto flessibile capace di portare i Sii curioso, continua a leggere…

Giu 122019
 
BATTERIE DAL POLISTIROLO

L’ennesima soluzione per realizzare batterie ecologiche, a basso costo e durature giunge dai ricercatori dell’Università americana di Purdue, nell’Indiana i quali hanno presentato i risultati di una loro ricerca piuttosto singolare. Gli scienziati sono partiti da un materiale poco riciclabile ma altamente inquinante come il polistirolo, le palline bianche che servono per imballaggio e per l’isolamento. Solo per il 10% Sii curioso, continua a leggere…

Giu 112019
 
UN CENTAURO ROBOT CI SALVERA'

Molti ricorderanno il centauro, la figura mitologica costituita dal corpo di un cavallo e da un tronco umano uniti insieme. A distanza di secoli è questo il nome di un progetto europeo per la realizzazione di un nuovo robot dotato di un corpo animale con quattro zampe e un torso dalle sembianze umane comandato a distanza da un operatore come Sii curioso, continua a leggere…

Giu 052019
 
PDK LA PLASTICA TOTALMENTE RICICLABILE

Il problema plastica oramai è universalmente noto. È un materiale non biodegradabile ottenuto da idrocarburi come il petrolio, che immesso nell’ambiente lo inquina in maniera permanente. Soprattutto i mari sono oggetto di un grave inquinamento perché la plastica in mare si decompone molto lentamente inquinandone la superficie e i fondali, ma una volta che si disgrega in frammenti piccolissimi viene Sii curioso, continua a leggere…

Mag 192019
 
ICE CREAM WEEK 2019

Anche quest’anno, per chiudere in bellezza e trascorrere qualche momento extra-curriculare insieme, porterò come da tradizione gli alunni a prendere il gelato. Nella convinzione che la scuola non sia fatta solo di studio, applicazione e lavoro, ma anche momenti di aggregazione, condivisione, divertimento, dopo un anno di fatica e di alacre lavoro, ritengo fondamentale premiare gli alunni e premiarci tutti Sii curioso, continua a leggere…

Mag 122019
 
LEGO SPIKE PRIME: UN GIOCO INFINITO

Non si finisce mai di imparare, e forse in Danimarca hanno anche compreso che non si smette neanche di giocare. Quelli della Lego, la società fondata da Ole Kirk Kristianen nel 1916, lo sanno molto bene. Creatori di un gioco semplice, intuitivo, quasi banale ma capace di superare indenne decenni di giochi del pubblico più esigente e selettivo, i bambini. Sii curioso, continua a leggere…

Apr 262019
 
A 240 KM/h NEL SOTTOSUOLO CON L'AUTO ELETTRICA

Elon Musk non termina mai di stupirci. A presentato a Los Angeles un progetto per risolvere e rivoluzionare il traffico urbano. Prendendo spunto dal velocissimo treno Hyperloop (LA QUINTA ESSENZA DI HYPERLOOP) che volerà oltre 1000 km/h dentro un tubo, il visionario miliardario a presentato una soluzione simile, un tubo sotterraneo, all’interno del quale viaggeranno le automobili a guida autonoma Sii curioso, continua a leggere…

Apr 252019
 
STRATOLAUCH, IL GIGANTE DECOLLA

Sono 117 i metri di apertura alare del più grande aereo mai decollato, un colosso gigantesco progettato per lanciare i satelliti. Si chiama Stratolaunch ed ha appena completato il primo volo di prova superando i 300 km/h e raggiungendo un’altitudine di 5,8 km ma l’obiettivo ovviamente non è questo ma quello di arrivare a oltre 10 km per lanciare i Sii curioso, continua a leggere…

Apr 242019
 
NUOVO RECORD CON ENERGY BATTERY

Uno dei più grandi ostacoli alla diffusione dell’auto elettrica, attualmente è il problema dell’autonomia, ossia la durata con carica singola per le batterie montate all’interno di queste autovetture. Attualmente la Kia E-Niro è l’unica in grado di percorrere 440 km senza la ricarica ma questo è solo un aspetto del problema; l’altro è la diffusione delle colonnine di ricarica e Sii curioso, continua a leggere…