UN ESOSCHELETRO PER MANO

 Innovazioni  Commenti disabilitati su UN ESOSCHELETRO PER MANO
Lug 282016
 
UN ESOSCHELETRO PER MANO

Film, cartoni animati, documentari e tanta fantascienza, ci raccontano spesso di robot, cyborg o esseri dalle sembianze umane capaci di saltare più in alto, di afferrare con maggiore forza, o di compiere in genere operazioni normali meglio di quanto possa fare un essere umano in condizioni normali. E’ quello di cui si stanno occupando General Motors e la NASA (l’ente spaziale americano). La creazione di protesi, meglio note come esoscheletri Continua…

TATUAGGIO BIOMETRICO

 Innovazioni  Commenti disabilitati su TATUAGGIO BIOMETRICO
Lug 212016
 
TATUAGGIO BIOMETRICO

La scoperta di alcuni ricercatori dell’università israeliana di Tel Aviv, si candida come strumento in grado di cambiare il mondo soprattutto quello medico. Studiando le nanotecnologie, gli scienziati hanno messo a punto quello che potrebbe essere definito il tatuaggio biometrico. Un adesivo, capace di aderire alla pelle, un elettrodo di carbonio e un gel polimerico che riveste tutto sono gli elementi base di questo prodigio tecnologico. In pratica, questo dispositivo viene fatto Continua…

LA RUOTA REINVENTATA

 Innovazioni  Commenti disabilitati su LA RUOTA REINVENTATA
Lug 142016
 
LA RUOTA REINVENTATA

Parcheggiare senza dover girare lo sterzo, senza doversi affidare ai sensori di parcheggio e sfruttando uno spazio esattamente della lunghezza della propria autovettura, probabilmente farebbe piacere a tutti. Sono molti i robot che utilizzano già oggi sistemi in grado di farli spostare lateralmente oltre che avanti e indietro per garantire il massimo della mobilità. Ma in questo caso l’idea è applicata direttamente alle autovetture. Dall’idea geniale di un inventore canadese, William Liddiard, è Continua…

DA MICROSD a UFS

 Innovazioni  Commenti disabilitati su DA MICROSD a UFS
Lug 142016
 
DA MICROSD a UFS

Le nuove tecnologie video richiedono prestazioni dai nostri dispositivi elettronici davvero eccezionali. La quantità di dati processati in un secondo nei video 4K e presto 8K, rendono obsoleto qualunque dispositivo di scrittura e lettura dei dati. Attualmente la tecnologia più utilizzata per l’immagazzinamento e trasferimento dei dati digitali soprattutto nelle videocamere, sono le schede microSD con tagli di memoria che vanno da 16Gb a 256Gb. Ma per quanto veloci, queste schede di Continua…

AUROGEL: L’ORO DALLE FIBRE DEL LATTE

 Materiali, Innovazioni  Commenti disabilitati su AUROGEL: L’ORO DALLE FIBRE DEL LATTE
Lug 142016
 
AUROGEL: L'ORO DALLE FIBRE DEL LATTE

Chi lo avrebbe detto che dal latte i ricercatori sarebbero riusciti a produrre oro a 20 carati? Eppure è così; i ricercatori della ETH di Zurigo sono riusciti a creare in laboratorio un nuovo materiale dalle caratteristiche eccezionali. E’ super-leggero (1000 volte meno pesante dell’oro tradizionale) così leggero da galleggiare pure sulla schiuma del cappuccino, morbido al tatto e lucente. Questo nuovo materiale, soprannominato aurogel dai suoi scopritori, potrà essere impiegato in molti campi, Continua…

ADDIO CHILOGRAMMO, BENVENUTO CHILOGRAMMO

 Innovazioni  Commenti disabilitati su ADDIO CHILOGRAMMO, BENVENUTO CHILOGRAMMO
Giu 302016
 
ADDIO CHILOGRAMMO, BENVENUTO CHILOGRAMMO

Il chilogrammo è ormai da molto tempo una unità di riferimento per la comparazione del peso tra oggetti diversi. La sua misurazione è vecchia di ben 150 anni e fa riferimento ad un cilindro di platino e iridio di 39 millimetri chiamato Grand Kilo, realizzato nel 1875 e conservato preziosamente al Bureau International des Poids et Mesures di Parigi. Questo cilindro, essendo un elemento unico, è conservato gelosamente in una teca Continua…

IL MATERIALE CHE SI RAFFREDDA AL SOLE

 Materiali, Innovazioni  Commenti disabilitati su IL MATERIALE CHE SI RAFFREDDA AL SOLE
Giu 282016
 
IL MATERIALE CHE SI RAFFREDDA AL SOLE

Una delle maggiori preoccupazioni quando si realizza un edificio soprattutto in zone a clima caldo è il suo rinfrescamento durante le ore diurne e estive. Il costo del sistema di condizionamento, può diventare uno dei maggiori per la gestione dell’edificio e va tenuto in considerazione già in fase di progettazione. Nuove soluzioni vengono escogitate dai progettisti, al fine di ridurre l’impatto sui costi, ad ogni nuovo progetto. Ma forse la soluzione definitiva viene Continua…

GLI ELETTRONI VOLANO SULLO STATENE

 Materiali, Innovazioni  Commenti disabilitati su GLI ELETTRONI VOLANO SULLO STATENE
Giu 252016
 
GLI ELETTRONI VOLANO SULLO STATENE

Anche in campo elettrico, la ricerca procede a vele spiegate. Nuovi materiali vengono sperimentati ogni giorno nel tentativo di realizzare il conduttore perfetto. Questi nuovi materiali hanno una struttura bidimensionale (silicone, germanene, fosforene) e sono solo alcuni dei nuovi materiali definiti 2D perché con spessore di un solo atomo. Ma ognuno di essi presenta comunque dei limiti; anche se ottimi conduttori, parte dell’energia elettrica che li attraversa viene trasformata in calore a Continua…

LA MAGIA DEL 3D

 Innovazioni  Commenti disabilitati su LA MAGIA DEL 3D
Giu 192016
 
LA MAGIA DEL 3D

L’uomo, è dotato di un sistema di visione detto stereoscopico. In pratica si tratta di una visione binoculare, ossia da due differenti punti di vista. Quando noi guardiamo un oggetto, non solo ne vediamo chiaramente i contorni e la forma, ma in più ne cogliamo immediatamente la distanza essendo così in grado di dirigere correttamente il nostro corpo per afferrarlo o evitarlo. Ciò è dovuto al fatto che guardiamo un Continua…

RESPIRARE SOTT’ACQUA: FORSE SI PUO’

 Materiali, Innovazioni  Commenti disabilitati su RESPIRARE SOTT’ACQUA: FORSE SI PUO’
Giu 142016
 
RESPIRARE SOTT'ACQUA: FORSE SI PUO'

Respirare per ore sott’acqua? Forse sarà presto possibile. Infatti, i ricercatori della University of South Denmark hanno realizzato uno speciale cristallo ottenuto con sali di cobalto capace di assorbire ossigeno dall’aria e dall’acqua. Ma la caratteristica straordinaria di questo cristallo è la sua capacità di assorbirne una quantità molto elevata, fino a 160 volte quella che respiriamo. E le sorprese non sono finite qui: infatti, questo cristallo in particolari condizioni, ossia in Continua…

IL POLIMERO SCALDANTE

 Materiali, Innovazioni  Commenti disabilitati su IL POLIMERO SCALDANTE
Giu 032016
 
IL POLIMERO SCALDANTE

Al Massachusetts Institute of Technology (MIT), l’ormai notissimo istituto di ricerca americano, sede di innumerevoli scoperte scientifiche e tecnologiche, si sta testando un nuovo materiale, un polimero in grado di accumulare l’energia radiante sprigionata dal sole e di rilasciarla solo quando specificatamente richiesto. Si tratta di un film, una pellicola polimerica trasparente, applicabile su molteplici superfici e in grado di immagazzinare l’energia solare e di trasformarla e rilasciarla sotto forma di calore Continua…

DAL CAUCCIÙ ALLO PNEUMATICO

 Materiali  Commenti disabilitati su DAL CAUCCIÙ ALLO PNEUMATICO
Giu 012016
 
DAL CAUCCIÙ ALLO PNEUMATICO

La vulcanizzazione è quel processo termo-indurente che viene applicato nella lavorazione delle gomme naturali. Questo processo fu scoperto e utilizzato per la prima volta da Charles Goodyear nel 1855 e consiste nel far reagire a caldo la gomma con lo zolfo e altri derivati capaci di cambiarne radicalmente le caratteristiche chimico-fisiche. La gomma, è estratta da piante facendone coagulare il lattice prodotto dall’incisione della corteccia. In particolare l’albero da cui viene Continua…

SUPERCAR: REGERA

 Trasporti  Commenti disabilitati su SUPERCAR: REGERA
Mag 292016
 
SUPERCAR: REGERA

Ogni tanto si vedono spuntare automobili incredibili che innovano non soltanto nell’aspetto tecnologico, ma anche in aspetti legati all’eccesso e all’esagerazione. E’ questo il caso della supercar Regera del costruttore svedese Koenigsegg. Questo mostro di potenza è stato presentato al salone internazionale dell’automobile di Ginevra e i numeri che vanta sono di tutto rispetto. Questa supercar, è alimentata con ben 4 motori, tre elettrici e uno termico. Due di questi propulsori sono posizionati Continua…

STRIZZI L’OCCHIO E FAI LA FOTO

 Innovazioni  Commenti disabilitati su STRIZZI L’OCCHIO E FAI LA FOTO
Mag 262016
 
STRIZZI L'OCCHIO E FAI LA FOTO

Dopo le lenti a contatto smart di Samsung, un altro brevetto, di un altro gigante della tecnologia viene svelato sui siti che si occupano di innovazione. E’ infatti della Sony, il colosso giapponese, un nuovo brevetto che ricorda molto da vicino tecnologie avveniristiche viste nei film di fantascienza. La Sony, ha registrato il brevetto di una lente a contatto che incorpora al proprio interno una microscopica telecamera, dotata di tutte le Continua…

FIBRE TESSILI CHIMICHE

 Materiali  Commenti disabilitati su FIBRE TESSILI CHIMICHE
Mag 242016
 
FIBRE TESSILI CHIMICHE

Le fibre tessili utilizzate per il confezionamento degli indumenti possono essere naturali oppure ottenute attraverso particolari lavorazioni chimiche di prodotti naturali o sintetizzati da altre sostanze. Nel passato le fibre tessili erano ottenute esclusivamente dalla lavorazione di sostanze naturali di origine vegetale (cotone, canapa, lino, ecc.), di origine animale (lana e seta) o di origine minerale (lana di vetro, fibre di amianto, ecc.). Solo in epoca recente, lo sviluppo tecnologico e la Continua…

DA BMW IL FUTURO DELL’AUTO: VISION NEXT 100

 Trasporti  Commenti disabilitati su DA BMW IL FUTURO DELL’AUTO: VISION NEXT 100
Mag 112016
 
DA BMW IL FUTURO DELL'AUTO: VISION NEXT 100

Si chiama VISION NEXT 100 e rappresenta la visione dei futuri 100 anni di autovetture per BMW. La casa automobilistica tedesca ha provato ad immaginare come saranno le autovetture del futuro e lo ha fatto in occasione delle celebrazioni del centenario del gruppo. E’ stata così sviluppata la VISION NEXT 100, auto guidabile ma capace, anche, di guidare da sola, interconnessa al 100% e totalmente digitale, progettata per rispondere alle esigenze Continua…

UN MOTORE DA UN ATOMO

 Innovazioni  Commenti disabilitati su UN MOTORE DA UN ATOMO
Mag 042016
 
UN MOTORE DA UN ATOMO

Motori che non consumano nulla? Motori che funzionano in eterno? Ancora non ci siamo, anche se la tecnologia sta compiendo enormi passi avanti in questa direzione. Un team di ricercatori tedeschi guidato da Johannes Roßnagel, ha messo a punto un motore termico in grado di funzionare alimentato da un solo atomo. Risultato? Dal punto di vista dell’efficienza energetica, nullo, ma dal punto di vista delle prospettive per il futuro, apre Continua…

UNO SCHERMO AL GRAFENE

 Innovazioni  Commenti disabilitati su UNO SCHERMO AL GRAFENE
Mag 032016
 
UNO SCHERMO AL GRAFENE

Altra applicazione del grafene giunge dalla Cina. Una società con sede a Canton, la OED Technologies, ha sviluppato un nuovo processo per produrre schermi per e-book reader. Fino ad adesso, questi schermi sono stati realizzati con l’indio, un metallo sfruttato per le sue proprietà conduttive per realizzare schermi luminosi. L’uso del grafene al posto di questo metallo comporta notevoli miglioramenti. Infatti, le sue straordinarie proprietà lo rendono ideale per questo tipo di Continua…